Francesco Paolo Intini volto

Una risposta a “Francesco Paolo Intini volto

  1. edoardo nannipieri

    Di getto: Per sapere quanto è profondo il mare occorre gettare uno scandaglio. I suoi versi toccano in profondità spazi che nell’attuale realtà sono oscurati e negati dalla contemporaneità del vivere. I suoi versi oscurano la superficialità di certa poesia attuale,ripiegata solo sul proprio “io” e cieca dinanzi alle domande fondamentali dell’esistenza che l’uomo si pone e si è sempre posto nel tempo.Colgo echi che vengono da Pasolini, Caproni, Fortini… O sbaglio? Un caro saluto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.