Viktor Šklovskij (1893-1984) – Una Poesia


Viktor Sklovskij

.

Šklovskij, Viktor Borisovič. – Critico letterario e scrittore russo (Pietroburgo 1893- Mosca 1984). Nel suo primo libro, Voskresenie slova (“La resurrezione della parola”, 1914), affrontò lo studio del linguaggio poetico secondo un’impostazione che annuncia il formalismo russo, del quale Š. tra i fondatori dell’Opojaz (1916), fu uno dei maggiori teorici. Nel 1917 pubblicò l’importante testo teorico Iskusstvo kak priëm (trad. it. L’arte come procedimento, in I formalisti russi, a cura di T. Todorov, 1968), nel quale elaborò e definì il concetto di straniamento come procedimento centrale dell’opera d’arte. Vicino ai futuristi russi e ai Fratelli di Serapione, proseguì la sua opera di teorico affrontando in particolare il tema dell’intreccio narrativo (Sjužet kak javlenie stilja “L’intreccio come fenomeno di stile”, 1921; Teorija prozy, 1925, trad. it. Teoria della prosa, 1976). Tra il 1922 e il1923, a Berlino, scrisse due tra le sue opere letterarie più interessanti, Zoo. Pis´ma ne o ljubvi (1923; trad. it. Zoo, o lettere non d’amore, 1966), pseudo romanzo in forma epistolare, e Sentimental´noe putešestvie: vospominanija 1917-1922 (1923; trad. it. Viaggio sentimentale. Ricordi 1917-1922, 1966), insolita testimonianza autobiografica. Dopo il periodo staliniano, durante il quale abbandonò le ricerche formalistiche, tornò ad affrontare gli argomenti centrali della sua riflessione teorica con lavori come Za i protiv. Zametki o Dostoevskom (“Pro e contro. Osservazioni su Dostoevskij”, 1957), Tetiva. O neschodstve schodnogo (1970; trad. it. Simile e dissimile, 1992), Energija zabluždenija. Kniga o sjužete (1981; trad. it. L’energia dell’errore. Libro sul soggetto, 1984). Intellettuale eclettico e anticonformista, si interessò anche di cinema, sia con studî (Literatura i kinematograf  “Letteratura e cinematografo”, 1923; Gamburgskij ščet, 1928, trad. it. Il punteggio di Amburgo,1969; Ejzenštejn, 1973, trad. it. Sua maestà Ejzenštejn, 1974), sia collaborando come sceneggiatore con registi come L. V. Kulešov e V. I. Pudovkin.

Shklovskiy_V__B_-1

Mi hai dato due incarichi.
1) Non telefonarti.
2) Non vederti.
Adesso sono un uomo occupato.

C’è anche un terzo incarico:
non pensare a te.
Ma tu non me l’hai affidato.

(traduzione di Pietro Airaldi)

 

Ты дала мне два дела

Ты дала мне два дела:

1) не звонить к тебе,
2) не видеть тебя.
И теперь я занятой человек.

Есть еще третье дело:
не думать о тебе.
Но его ты мне не поручала.

Annunci

7 commenti

Archiviato in Senza categoria

7 risposte a “Viktor Šklovskij (1893-1984) – Una Poesia

  1. Francesca Tuscano

    poesia degna di Šklovskij! Alla sua bibliografia aggiungerei “Majakovskij”, lettura imprescindibile, insieme ai due saggi majakovskiani di Jakobson (altro fondatore del “Formalismo”, e, come Šklovskij, amico stretto di Majakovskij), per capire davvero il ruolo fondamentale di uno dei più grandi poeti del Novecento.

  2. antonio sagredo

    aaaaaabbbbbc cclllkkkdddjjjicffg

  3. straordinaria questa poesia di Sklovskij che alterna con sapienza il discorso diretto, telefonico, imperativo degli editti-divieti della donna amata e il discorso indiretto, implicito del pensiero dell’io poetico che tenta di infirmare gli assiomi imperativi della persona amata-disamata insinuando un distinguo, tutto teorico, per ribaltare l’imperativo editto dell’amata. È un esempio di raffinatissima e ironica rappresentazione del gioco delle parti, tra leggerezza e distacco, tono ironico e asseverativo interrogativo

  4. Ironia sottile, davvero raffinata, e brevità più espressiva di lunghi discorsi.
    Sklovskij sa centellinare le parole con grande maestria.
    GBG

  5. Francesca Tuscano

    il commento di Antonio Sagredo sarebbe piaciuto molto a Šklovskij… (e lo dico senza alcuna ironia!)

  6. Personalmente, trovo il commento di Antonio Sagredo geniale.

  7. Francesca Tuscano

    in effetti lo è – genialmente “russo” (Ripellino docet…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...